Aldo Rossi e la Ragione

Architetture 1967-1997

A poco più di vent’anni dalla sua scomparsa, una mostra celebra Aldo Rossi, internazionalmente riconosciuto come uno dei maestri più significativi dell’architettura contemporanea. I suoi studi e scritti teorici, i suoi progetti e le opere realizzate in diverse parti del mondo continuano a segnare un punto di partenza imprescindibile per la ricerca sul fare architettura, così come le molte pubblicazioni critiche e gli scritti di studiosi e architetti confermano l’attualità della sua figura.

La mostra, organizzata in collaborazione con la Fondazione Aldo Rossi e l’Associazione Di Architettura, è curata da Chiara Spangaro, Cinzia Simioni e Alessandro Tognon e propone una cronologia selezionata di duecento opere (disegni e modelli) per sessanta progetti, con l’approfondimento di quattro progetti specifici: il Cimitero di San Cataldo, il Teatro del Mondo, il Municipio di Borgoricco e l’Hotel Il Palazzo di Fukuoka.

Palazzo della Ragione, 1 giugno - 29 settembre 2019

Info
ingresso dalla "Scala dei Ferri", piazza delle Erbe
ingresso disabili da via VIII febbraio
tel. +39 049 8205006
orario:da martedì a domenica, 09:00-19:00
chiusura biglietteria 18.30
chiuso tutti i lunedì non festivi
info e prenotazioni +39 049 2010010
biglietti
intero euro 10,00
ridotto euro 8,00 over 65, gruppi di almeno 10 unità, giovani dai 18 ai 25 anni
ridotto speciale euro 6,00 ragazzi dai 6 ai 17 anni, scuole
ridotto Padovacard euro 4,00
ingresso gratuito bambini fino a 5 anni, persone con disabilità e loro accompagnatore, giornalisti e guide turistiche con patentino

www.aldorossielaragione. it

Add new comment