Castello Festival 2020

Programma di settembre 2020

Programma generale

L'edizione 2020 di Castello Festival è stata inaugurata il 9 luglio 2020 con due grandi voci padovane, una scelta voluta per promuovere la ripartenza della scena culturale del territorio dopo i mesi di lockdown. Protagonisti il cantattore Vittorio Matteucci e la cantante soprano Stefania Miotto con un quartetto di musicisti d'eccezione.

La programmazione successiva proporrà sia spettacoli con artisti di livello nazionale e internazionale sia produzioni locali (in molti casi costruite appositamente per Castello Festival) rappresentate da alcune tra le più prestigiose e apprezzate realtà artistiche padovane e venete.

Un programma di oltre 30 appuntamenti che terranno compagnia ai padovani nelle serate in città e offriranno anche ai turisti l'opportunità di ammirare alcuni tra i più grandi artisti italiani e internazionali nella suggestiva cornice del Castello Carrarese all'ombra della Specola. 
Il Castello quest'anno avrà una capienza ridotta a 400 posti a causa delle disposizioni in essere per contrastare la diffusione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ma accoglierà il pubblico offrendo tutti gli standard di sicurezza previsti per lo spettacolo dal vivo.
Sarà presente infine un punto ristoro gestito dallo staff di uno dei locali più amati dai padovani, L'Ombra della Piazza, con varie proposte enogastronomiche pensate per l'estate.

Il Castello Carrarese, uno dei più importanti beni storici e architettonici di Padova, è da oltre un decennio al centro di uno straordinario e complesso progetto di restauro che ne interessa la struttura e gli affreschi trecenteschi, con l’obiettivo di farlo diventare un importante polo culturale della città.

La direzione artistica è a cura di Maurizio Camardi mentre l'organizzazione generale sarà dell'Assessorato alla Cultura e della Scuola di Musica Gershwin che hanno attivato per questo progetto un importante network con moltissime associazione e operatori culturali del territorio come Teatro Stabile del Veneto, I Solisti Veneti, Orchestra di Padova e del Veneto, Dal Vivo Eventi, Veneto Jazz, Padova Danza, Spazio Danza, Summertime Choir, Osservatorio Astronomico di Padova, Teatro Boxer, Centro Servizi Volontariato e TEDxPadova. 
Media partner della rassegna Radio Padova e Easy Network.

Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. 

Programma di SETTEMBRE

1 settembre 2020, ore 21.00
ENRICO PIERANUNZI
Beethoven jazz
Unica data nel Veneto
Un artista in grado di immettere nuova linfa nella musica contemporanea, una stella del jazz nazionale e internazionale che brilla da oltre trent’anni: Enrico Pieranunzi sarà al Castello Carrarese con Beethoven Jazz, un’avventura musicale da seguire nota dopo nota.
Con la classe e l’eleganza che lo contraddistinguono, Enrico Pieranunzi crea un percorso sonoro che unisce il jazz alla musica di Bach, Händel e Scarlatti fino Ludwig van Beethoven, il grande compositore rivoluzionario che quest’anno festeggia i 250 anni dalla nascita.
L'evento è in collaborazione con il Festival Pianistico Internazionale “Bartolomeo Cristofori”
Info: posto unico € 15
Cell. 339 2938824 - info@cristoforipianofestival.it

2 settembre 2020, ore 21.00
SUMMERTIME & ABA in concerto

Evento speciale al Castello Carrarese con il coro pop-gospel più celebre di Padova, i Summertime, che si esibirà con un organico pensato appositamente per il festival estivo padovano con la partecipazione di ABA in veste di special guest. Dal 1991, anno di fondazione, il Summertime Choir ha viaggiato per l’Italia e l’Europa con i suoi concerti carichi di musica ed energia, coinvolgendo migliaia di spettatori in quello che ormai è diventato il secondo nome del coro, il “Treno dell’energia”.
Il coro è formato da 50 cantanti e 5 musicisti (batteria, tastiere, basso, chitarra, sassofono) ed è diretto da Walter Ferrulli, che è anche ideatore e regista dello spettacolo.
Alla famiglia Summertime aderiscono anche talenti di tutte le generazioni: Summertime Kids&Project per bambini e ragazzi, Summertime Lab per ragazzi che intraprendono un corso di formazione per accedere al coro principale (Summertime Choir) e corsi di canto corale aperti a coristi di ogni età.
Info: platea numerata € 15
Cell. 342 1486878 – eventi@castellofestival.it 

3 e 4 settembre 2020, ore 21.00
40 anni di CALICANTO
Prima assoluta
Calicanto presenta in prima assoluta il nuovo concerto, che inaugura il quarantennale dello storico gruppo padovano. Un anno di festeggiamenti che si concluderà nell’autunno 2021 con un grande evento in un teatro della città.
Lo spettacolo raccoglie i brani più significativi di un repertorio ispirato alla riscoperta e alla rivitalizzazione delle musiche di tradizione veneta, alto adriatica e mitteleuropea. Un percorso originale che negli anni ha abbracciato molteplici forme artistiche e culturali (teatro, cinema, danza, canzone d’autore, letteratura, poesia, storia e paesaggio).
Un viaggio artistico, sottolineato da premi, riconoscimenti e concerti internazionali, che ha portato Calicanto a rappresentare la tradizione veneta nel mondo.
Info: Posto unico Euro 10
Cell. 348 7259357 - info@calicanto.it

5 settembre 2020, ore 21.00
TUTTE PAZZE PER BENNY
Commedia musicale in un atto scritta da Vittorio Matteucci
Prima assoluta
Compagnia DaigoInMusical
Regia: Vittorio Matteucci
Cosa succede se un giovanissimo e affascinante ragazzo si innamora contemporaneamente di quattro speciali e diversissime ragazze? Riuscirà Benny a gestire una così complessa situazione?
Totalmente sprovvisto di memoria egli si affida ciecamente ad una preziosa agenda dove annota maniacalmente orari, appuntamenti e ricorrenze.  
C’è anche chi trama di nascosto contro di lui per smascherarlo.
Questi gli elementi di una commedia piena di divertimento, musica e colpi di scena.
I ragazzi e le ragazze della Compagnia DaigoInMusical vi aspettano per una serata ricca di allegria!
Info: posto unico € 10
Cell. 338.5209079 (Daigo Music School) - www.daigomusicschool.it - info@daigomusicschool.it

11 settembre 2020, ore 21.00
NOTE A MARGINE
Viaggio nel Pop da Bach a Beyoncé

con il Sestetto della GAGA SYMPHONY ORCHESTRA
Voci narranti: Simone Tonin e Sara Prandin
John Lennon disse: “Il mio ruolo nella società è cercare di esprimere ciò che proviamo tutti.”
Era forse diverso ai tempi di - per esempio - Vivaldi? La “musica classica”, a differenza del Pop, era/è esclusivo privilegio di un’élite? Sono davvero due mondi musicali a sé stanti?
La GAGA SYMPHONY ORCHESTRA prova a rispondere a queste domande con il suo nuovo spettacolo, suonato dal sestetto costituito da quartetto d’archi, piano e percussioni, e narrato dal direttore d’orchestra Simone Tonin e dal direttore artistico Sara Prandin.
Un viaggio musicale attraverso i secoli, rigorosamente uptempo, per raccontare delle prime popstar della Storia e di come le loro composizioni si nascondono nella struttura e nelle note delle hit dei nostri giorni.
Info: posto unico non numerato € 20,00 intero, € 5,00 ridotto under 18, € 10 ridotto studenti fino a 25 anni
www.gagasymphonyorchestra.com
info@gagasymphonyorchestra.com  

Informazioni generali

Castello Carrarese, piazza Castello 1
manifestazioni@comune.padova.it
tel. 049 8205611 / 5623

Cell. 342 1486878 – eventi@castellofestival.com
www.castellofestival.it

Add new comment