8M La nascita del paesaggio

realtà, natura e spazio tra Medioevo e Rinascimento

Descrizione:

Il percorso si svilupperà attraverso l’analisi di nove opere esposte in Pinacoteca, a partire dalla Croce di Giotto e da un Angelo di Guariento fino alle tele di Giorgione e Domenico Campagnola. Attraverso la descrizione dei dipinti i ragazzi potranno seguire l’evoluzione del paesaggio nell’arco di circa due secoli. In particolare, si porrà l’accento sul significativo passaggio dal Medioevo, dove il paesaggio, simbolico, faceva da sfondo a scene religiose, al Rinascimento, periodo in cui la raffigurazione paesaggistica acquisì sempre maggiore importanza fino a diventare l’ambiente di scene mitologiche o cavalleresche.

Durata: 1 ora e 30 minuti

N. massimo: 30 alunni

Punto d'incontro: Musei Civici agli Eremitani

Costo: 65 euro

Costi aggiuntivi: 1 euro ad alunno per la prenotazione + 1 euro ad alunno per il biglietto d'ingresso ai Musei Civici agli Eremitani

Prenotazione

Codice Prenotazione di questo itinerario: 8M

La prenotazione può essere effettuata nei seguenti modi:
- telefondando al numero 049 2010215, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 17
- inviando una mail all'indirizzo didattica@ne-t.it
- compilando il modulo online https://is.gd/didattica

Aggiungi un commento