Aperitivo a Teatro

Aperitivo a Teatro

Estate Carrarese 2018

Cinque spettacoli che partono dalle radici della tradizione teatrale veneta, dai canovacci della Commedia dell’Arte e da Ruzante, transitano per il ‘900 di Guido Piovene e danno la parola a due autori contemporanei, Tiziano Scarpa e Matteo Righetto.
Il palco accoglierà anche gli spettatori; seguirà nel foyer il tradizionale aperitivo,  scambiandosi impressioni ed esperienze. È questo il senso di un teatro autenticamente partecipato, capace di creare un’unica grande comunità.

Programma
Inizio spettacoli: ore 19.00

25 - 30 giugno 2018
ARLECCHINO FURIOSO

Canovaccio a cura di Giorgio Sangati, Sara Allevi, Anna De Franceschi, Michele Mori, Marco Zoppello
musiche alla fisarmonica di Olimpia Greco
regia Marco Zoppello
L’Amore, quello con la “A” maiuscola, è il motore di un’originale commedia costruita secondo i canoni classici della Commedia dell’Arte, un Amore ostacolato, invocato, cercato, nascosto e rivelato, ma soprattutto un Amore universale, capace di travalicare i confini del mondo.
Il palcoscenico del teatro Padovano si trasforma per la prima volta in una rinascimentale sala da spettacolo, con il pubblico immerso tra le scenografie, le corde, le luci e le azioni dei personaggi.

2 - 7 luglio 2018
CANCARO ALLA ROBA

Da testi di Ruzante
Riscrittura e regia di Giorgio Sangati
con Laura Cavinato e Valerio Mazzucato
Il teatro di Ruzante è liberatorio, surreale e senza censura, un teatro umano perché la donna e l’uomo vengono presentati senza filtri in un mondo ridotto ai minimi termini. È un mondo “roesso”, un mondo alla rovescia, fatto di miseria, disparità, guerre e infinti altri oltraggi allo “snaturale”, cioè a quello che Beolco cinque secoli fa individuava come naturale punto d’incontro tra natura e uomo. Un mondo che, però, ricorda il nostro, in cui in molti cercano di sopravvivere, prima ancora di chiedersi come vivere.
Cancaro alla roba perché è proprio la roba, il denaro, a ostacolare l’amore, l’unione e il piacere, specie dei più poveri, degli ultimi.

9 - 14 luglio 2018
LA MADRE

Dal romanzo "Lettere di una novizia" di Guido Piovene
drammaturgia di Luca Scarlini
messa in scena e interpretazione di Maria Grazia Mandruzzato
Lettere di una novizia è il titolo maggiore dell’opera dello scrittore vicentino Guido Piovene (1907- 1974). All’uscita del romanzo nel 1941 il successo fu netto, ma molte furono le critiche in ambito cattolico, dato il tema cruciale toccato dalla narrazione: quello della malafede e delle sue risonanze inquietanti nella vita.
La trasposizione teatrale punta il riflettore sul personaggio della madre, affidato all’interpretazione di Maria Grazia Mandruzzato, dando a lei il compito di raccontare la vicenda.
Il paesaggio veneto evocato e la musica di Gian Francesco Malipiero, compositore legatissimo a quei luoghi in cui nacque e visse, sono lo sfondo della vicenda e partecipano dei destini dei personaggi. (Luca Scarlini)

16 - 21 luglio 2018
LE COSE CHE SUCCEDONO DI NOTTE

voce, tastiere, chitarra elettrica Debora Petrina
sillabe e rime Tiziano Scarpa
Debora Petrina e Tiziano Scarpa alternano canzoni e racconti in rima. Con le tastiere, la chitarra e la voce Debora si mette in contatto con mondi sconosciuti, è una specie di veggente elettronica.
Fra un brano e l’altro accompagna le parole di Tiziano con suoni colmi di incanto e inquietudine. 
Alcune sono storie spassose, altre drammatiche, sempre sorprendenti e ispirate.

23 - 28 luglio 2018
SAVANA PADANA

Dal romanzo di Matteo Righetto
Con Pietro Quadrino, Francesco Wolf, Riccardo Gamba, Davide Sportelli
drammaturgia e regia Stefano Scandaletti
La parabola è raccontata dalla voce di quattro attori in uno spazio fortemente simbolico.
Per sopravvivere alla disperazione, alla routine quotidiana i quattro protagonisti cercano una rivalsa, a scapito di qualcun altro, in definitiva pretendono qualcosa indietro dalla vita.

Informazioni
Biglietti: intero 10,00; Ridotto 8,00; ESU a teatro 3,00
Riduzioni: Abbonati alla stagione teatrale e età inferiore a 26 anni

I biglietti sono acquistabili online sul sito www.teatrostabileveneto.it e presso la biglietteria del teatro
Biglietteria: tel. 049 87770213
info.teatroverdi@teatrostabileveneto.it

www.estatecarrarese.it
#estatecarrarese
#padovacultura

Estate al Planetario di Padova

Estate al Planetario di Padova

Ciclo di eventi 2018

Il Planetario di Padova consolida anche per il 2018 le proposte del 2017, proponendosi con i suoi 250.000 visitatori dal giorno della sua inaugurazione, come una delle realtà importanti della città di Padova.
Per tutto il periodo estivo il programma prevede un ricco e diversificato calendario di eventi e un'offerta che coinvolgerà tutti i cittadini e i turisti della città.

Programma

LUGLIO
venerdì 6, 13, 20, ore 21.30
Impariamo a riconoscere la Stella polare, l'Orsa Maggiore, ammassi di stelle e nebulose con la spiegazione in cupola e a seguire osservazione del cielo ai TELESCOPI
(in caso di meteo sfavorevole dopo la spiegazione verrà proiettato il filmato Stars)

sabato 7 e 21, ore 17.30
Spiegazione dal vivo Il Sistema Solare e a seguire il filmato Evolution- l'evoluzione della vita
l Sistema Solare:
Di cosa sono fatti gli anelli di Saturno? E che ne è stato del piccolo Plutone? Un viaggio a tappe alla scoperta delle caratteristiche uniche dei pianeti del nostro Sistema solare. Dai pianeti osservati a occhio nudo fin dalle epoche più remote fino agli asteroidi, ai pianeti nani e agli oggetti freddi e lontani. Sistema solare è una famiglia numerosa, variegata e…che occupa molto spazio. La andremo a scoprire facendo un viaggio a tappe che ci permetterà di rispondere a molte domande.
Evolution-l'evoluzione della vita è un viaggio iniziato quasi 14 miliardi di anni fa, e che ancora continua. L’evoluzione dell’Universo, delle stelle e delle galassie, dei pianeti e della vita (come noi la conosciamo sulla Terra) e della civiltà umana è un processo inarrestabile. Dalle profondità dello spazio remoto a quelle dei mari terrestri, dalla formazione delle stelle a quella delle prime cellule, seguiremo il lungo percorso dell’evoluzione con sguardo scientifico scoprendo come nell’Universo non ci sia nulla di immutabile ed eterno.

sabato 14 e 28 ore 17.30
Spiegazione dal vivo Storie e viaggi con la Stella polare e a seguire il filmato Stars
Storie e viaggi con la Stella Polare:
Con lo sguardo puntato verso la stella Polare andiamo a scoprire quali sono le stelle che non sorgono e che non tramontano mai, che sono cioè sempre presenti nel nostro cielo.
Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

domenica 15 e 29, ore 17.30
Spiegazione dal vivo Scopri il Cielo con Galileo e a seguire il filmati di animazione Vacanza nel Sistema Solare
(spettacolo consigliato a più piccoli e ai genitori. I contenuti sono comunque adatti a ogni età)
Live: Scopri il cielo con Galileo + Vacanze nel sistema solare (il Cielo per i più piccoli)
Con le sue osservazioni al cannocchiale, Galileo Galilei ha fatto scoperte rivoluzionarie. Quali? Conosciamole nel corso di questo show pensato per presentare il grande scienziato ai ragazzi della scuola primaria.

domenica 8 e 22, ore 17.30
Spiegazione dal vivo Le Favole Celesti e a seguire il filmato Stars
Le favole celesti:
C’era un tempo in cui si alzavano gli occhi al cielo e si raccontavano storie di Dei, mostri ed eroi. Ecco le storie più belle legate alle costellazioni più famose. Storie di stelle,favole celesti…dedicate a tutti i bambini da 0 a 99 anni!
Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

AGOSTO
venerdì 3, 17,24, 31, ore 21.00
Impariamo a riconoscere la Stella polare, l'Orsa Maggiore, amassi di stelle e nebulose con la spiegazione in cupola  e a seguire osservazione ai TELESCOPI (in caso di meteo sfavorevole dopo la spiegazione verrà proiettato il filmato STARS)

sabato 4 e 18, ore 17.30
Spiegazione dal vivo Storie e viaggi con la Stella polare e a seguire il filmato Stars
Storie e viaggi con la Stella Polare:
Con lo sguardo puntato verso la stella Polare andiamo a scoprire quali sono le stelle che non sorgono e che non tramontano mai, che sono cioè sempre presenti nel nostro cielo.
Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

sabato 11 e 25, ore 17.30
Spiegazione dal vivo Le Favole Celesti e a seguire il filmato Stars
Le favole celesti:
C’era un tempo in cui si alzavano gli occhi al cielo e si raccontavano storie di Dei, mostri ed eroi. Ecco le storie più belle legate alle costellazioni più famose. Storie di stelle,favole celesti…dedicate a tutti i bambini da 0 a 99 anni!
Stars: Stelle che esplodono, buchi neri, ammassi stellari. Alla scoperta delle stelle con uno dei filmati più spettacolari realizzati per i Planetari.

domenica 5 e 26 - ore 17.30
Spiegazione dal vivo Scopri il Cielo con Galileo e a seguire il filmati di animazione Vacanza nel Sistema Solare
(spettacolo consigliato a più piccoli e ai genitori. I contenuti sono comunque adatti a ogni età)
Live: Scopri il cielo con Galileo + Vacanze nel sistema solare (il Cielo per i più piccoli)
Con le sue osservazioni al cannocchiale, Galileo Galilei ha fatto scoperte rivoluzionarie. Quali? Conosciamole nel corso di questo show pensato per presentare il grande scienziato ai ragazzi della scuola primaria.

domenica 12 e 19, ore 17.30
Spiegazione dal vivo Il Sistema Solare e a seguire il filmato Evolution- l'evoluzione della vita
l Sistema Solare:
Di cosa sono fatti gli anelli di Saturno? E che ne è stato del piccolo Plutone? Un viaggio a tappe alla scoperta delle caratteristiche uniche dei pianeti del nostro Sistema solare. Dai pianeti osservati a occhio nudo fin dalle epoche più remote fino agli asteroidi, ai pianeti nani e agli oggetti freddi e lontani. Sistema solare è una famiglia numerosa, variegata e…che occupa molto spazio. La andremo a scoprire facendo un viaggio a tappe che ci permetterà di rispondere a molte domande.
Evolution-l'evoluzione della vita è un viaggio iniziato quasi 14 miliardi di anni fa, e che ancora continua. L’evoluzione dell’Universo, delle stelle e delle galassie, dei pianeti e della vita (come noi la conosciamo sulla Terra) e della civiltà umana è un processo inarrestabile. Dalle profondità dello spazio remoto a quelle dei mari terrestri, dalla formazione delle stelle a quella delle prime cellule, seguiremo il lungo percorso dell’evoluzione con sguardo scientifico scoprendo come nell’Universo non ci sia nulla di immutabile ed eterno.

Biglietti
Ingresso intero: 8 euro
Ingresso ridotto (per per under 16 e over 65 anni, studenti universitari): 6 euro
L'ingresso è gratuito per gli accompagnatori di portatori di handicap e per i bambini minori di 6 anni, tenuti in braccio.
Abbonamento per 10 ingressi, valido per 12 mesi: 60 euro
Per i Gruppi con prenotazione: Ingresso per gruppi fino a 25 persone: 150 euro; 6 euro per ogni ulteriore persona; ingresso gratuito per un accompagnatore ogni 30 persone.
Per le Scuole e Centri Estivi con prenotazione: Ingresso per le scuole (*) fino a 25 persone: 150 euro; 6 euro per ogni ulteriore persona; biglietto gratuito docenti accompagnatori.

Attività complementari di osservazione del Sole e delle Stelle: Informazioni in Segreteria

Informazioni
Segreteria - Planetario di Padova
via A. Cornaro 1/B
35128 Padova (PD)
tel: 049.773677
web: www.planetariopadova.it
e-mail: segreteria@planetariopadova.it

orario Segreteria:
dal lunedì al sabato 
dalle 9,00 alle 12,00; dalle 16.30 alle 19.30

Fattore H. Haydn&Friends. Concerti d'estate

Fattore H. Haydn&Friends. Concerti d'estate

OPV-Orchestra di Padova e del Veneto

Dopo i successi del “Ludwig van Festival” e del “4 Franz Festival” l’Orchestra di Padova e del Veneto propone, da mercoledì 27 giugno a mercoledì 18 luglio, un nuovo ciclo di appuntamenti estivi, dal titolo Fattore H.  Haydn&Friends, dedicato a un gigante del classicismo viennese: Joseph Haydn. In programma quattro concerti nella suggestiva cornice del Teatro Giardino di Palazzo Zuckermann a Padova.
Si trattadi un focus sulla Vienna tra Sette e Ottocento con il “Fattore H” cioè il simbolo del classicismo mitteleuropeo incarnato dal sinfonismo di Joseph Haydn.

Il Festival si aprirà mercoledì 27 giugno con l’ultima delle sinfonie composte da Haydn diretta dal Maestro Marco Angius, la Sinfonia in re maggiore Hob.I:104, con la quale si conclude il periodo londinese del compositore. La teatralità del gesto strumentale haydniano si travaserà in Ludwig van Beethoven di cui verrà eseguita la Sinfonia n. 4 in fa maggioreche, per la sua armoniosità, fu paragonata da Robert Schumann ad una “slanciata fanciulla greca”.
La serata conclusiva del Festival vedrà, mercoledì 18 luglio, la musica di Haydn come unica protagonista: dopo la Sinfonia concertante in si bemolle maggiore per violino, violoncello, oboe, fagotto e orchestra  che vedrà impegnati i solisti Giacomo Bianchi (violino), Giancarlo Trimboli (violoncello), Paolo Brunello (oboe), e Aligi Voltan (fagotto), l’OPV, diretta dal Maestro Marco Attura, eseguirà la Sinfonia n. 45 in fa diesis minoreHob.I:45  “Degli addii” con il celebre adagio finale in cui i musicisti a poco a poco abbandonano i propri leggii.
I concerti del Festival Fattore H.&Friends sono  realizzati con il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, della Regione del Veneto, del Comune di Padova, in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova.

Concerti
27 Giugno 2018
OPV-Orchestra di Padova e del Veneto

Marco Angius Direttore
Programma
Joseph Haydn-Sinfonia n. 104; Ludwig van Beethoven-Sinfonia n. 4

4 Luglio 2018
OPV-Orchestra di Padova e del Veneto

Nicola Simoni Direttore
Sonig Tchakerian Violino solista e concertatore
Programma: Wolfgang Amadeus Mozart-Concerto n. 4 per violino e orchestra; Joseph Haydn-Il mondo della luna, ouverture; Wolfgang Amadeus Mozart-Sinfonia n. 38 "Praga"

11 Luglio 2018
OPV-Orchestra di Padova e del Veneto

Carlo Tenan Direttore
Programma
Joseph Haydn-Sinfonia n. 99, Divertimento per quintetto di fiati (dalla Feldpartita n. 6); Johannes Brahms-Variazioni su un tema di Haydn op. 56a

18 Luglio 2018
OPV-Orchestra di Padova e del Veneto

Marco Attura Direttore
Programma
Joseph Haydn-Sinfonia concertante per violino, violoncello, oboe, fagotto e orchestra; Sinfonia n. 45 "Degli addii"

Informazioni
In caso di maltempo i concerti si svolgeranno, sempre alle ore 21, presso l’Auditorium Pollini.

Biglietti
intero € 10, ridotto (abbonati Stagione OPV e Under35) € 7.
In prevendita su www.opvorchestra.it (solo biglietti interi) o presso Gabbia Dischi (via Dante, 8), i biglietti eventualmente invenduti saranno disponibili al botteghino il giorno del concerto dalle ore 20.00.
Il giorno dei concerti alle h.10,30 saranno aperte al pubblico le prove generali nella Sala delle Colonne dell’Orto Botanico di Padova: biglietto unico euro 8.

Tel. 049 656848 · 656626
info@opvorchestra.it
www.opvorchestra.it

Civica Orchestra di Fiati di Padova

Civica Orchestra di Fiati di Padova

Due concerti della XIII Stagione concertistica estiva

Nel 2018 si festeggiano due importanti anniversari: 150 anni dalla morte di Gioacchino Rossini e 100 anni dalla nascita di Leonard Bernstein.

La Civica Orchestra di Fiati di Padova proseguirà la stagione estiva di concerti con due appuntamenti, sempre nel cortile di Palazzo Moroni:

23 giugno 2018, ore 18.00
Omaggio a Rossini

Verranno eseguite "La Danza", con il tradizionale ritmo di tarantella, le Ouverture da "Il Barbiere di Siviglia" e "Cenerentola ", e il finale dell' Ouverture da "Guglielmo Tell".
Omaggio a Leonard Bernstein
Di Bernstein saranno eseguite l'Ouverture da "Candide ", spumeggiante e virtuosistica, Quattro Danze da "West Side Story" nelle quali vengono messe alla prova le abilità tecniche dell'orchestra di fiati, e l'Ouverture da concerto "Slava", scritta per celebrare il grande violoncellista Rostropovich.

30 giugno 2018, ore 18.00
"Music from the U.S.A."

Informazioni
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Per motivi di sicurezza una volta esauriti i posti a sedere non sarà  più consentito entrare nel cortile per assistere al concerto della Civica Orchestra di Fiati, e non sarà possibile sostare in piedi o sedersi sulla gradinata

C.A.M.P. - Civica Orchestra di Fiati di Padova
Via San Tomaso, 3-35141 Padova
tel e fax 049/8756622, dal lunedì al venerdì.

Arena Romana Estate 2018

Arena Romana Estate 2018

Cinema Teatro Musica e Arte

Consueto appuntamento con il cinema all'aperto e le serate speciali ai Giardini dell'Arena Romana
Il ricco cartellone, curato dalla Promovies, accompagnerà i padovani fino al mese di settembre proponendo tutte le sere spettacoli diversi: rassegne, incontri culturali, serate speciali con i migliori film della stagione cinematografica, spettacoli teatrali, di danza e concerti musicali. Un cartellone di eventi che rappresenta un punto d’incontro e d’intrattenimento tra cultura e spettacolo in uno dei luoghi storici più importanti della città.
Sul grande schermo allestito all’aperto nella suggestiva ambientazione dell'Arena Romana, si alterneranno immagini ed emozioni dei film vincitori ai più importanti e prestigiosi Festival Internazionali, le opere segnalate dalla critica, le pellicole d’essai e quelle d’autore, le più divertenti commedie, dalle produzioni americane a quelle europee e italiane. Non mancheranno naturalmente serate speciali e maratone non-stop.
Anche quest’anno si potrà apprezzare il nuovo impianto di proiezione digitale per una visione ancora più nitida.

Programma - 1a parte

Programma - 2a parte

Programma - Settembre

Biglietti
Ingresso alle proiezioni: biglietto intero € 6,00 (inclusa tessera Arena Romana Promovies);
Biglietto tesserati € 5,00; biglietto ridotto tesserati (studenti e adulti over 65 € 4,50)
La tessera può essere richiesta alla cassa del cinema

Ingresso ai concerti ed agli spettacoli teatrali
21 giugno
: posto unico intero € 12,00; ridotto ragazzi € 10,00
22 giugno: posto unico intero € 15,00
30 giugno e 7 luglio: posto unico intero € 15,00; ridotto € 10,00
6 luglio: posto numerato intero € 18,00; ridotto € 12,00-posto non numerato intero € 15,00; ridotto € 10,00
19 luglio: posto unico € 8,00
Prevendite biglietti spettacoli teatrali e musicali: a Padova da Gabbia Dischi (via Dante), Cartoleria C’era una volta (via Asolo, 9), Cartolibreria Edicola Ruggero (via Armistizio, 289 zona Mandria).

Informazioni:
cell. 344 2208190
info@promovies.it
www.promovies.it

Castello Festival 2018

Castello Festival 2018

Estate Carrarese 2018

Un festival attraversa l’estate padovana e anima la piazza d’armi del Castello Carrarese: concerti di musica leggera e classica, un’opera lirica, reading, danze, teatro e altro ancora in un cartellone di qualità, capace di parlare a un pubblico eterogeneo e che riunisce artisti provenienti dall’Italia e dall’estero.
Il Castello Carrarese, uno dei più importanti beni storici e architettonici di Padova, è da oltre un decennio al centro di uno straordinario e complesso progetto di restauro che ne interessa la struttura e gli affreschi trecenteschi, con l’obiettivo di farlo diventare un importante polo culturale della città.

Durante il festival sarà  possibile visitare il Castello. Le visite guidate comprenderanno sia gli ambienti in uso all’Osservatorio astronomico dell’Università di Padova sia quelli al piano terra di competenza della Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici.

Programma
venerdì 29 giugno, ore 21.30
GINO PAOLI & TRI(O)KALA
Paoli canta Paoli

martedì 3 luglio, ore 21.30
ANTONELLA RUGGIERO ENSEMBLE & TARANTOLATI DI TRICARICO
Notte mediterranea

giovedì 5 luglio, ore 21.30
CHIARA LUPPI & JAZZ ENSEMBLE
TU

venerdì 6 luglio, ore 21.30
LELLA COSTA, YO YO MUNDI & MAURIZIO CAMARDI
Lettere dal filo spinato

sabato 7 luglio, ore 18.30
I FANTAGHIRO’
I Carraresi e l’ultima ruota del carro

mercoledì 11 luglio, ore 21.30
GRAND INDIAN CIRCUS “D&F” BROS

venerdì 13 luglio, ore 21.30
ASCANIO CELESTINI & GIANLUCA CASADEI
Ballata dei senza tetto

domenica 15 luglio, ore 21.30
UTE LEMPER
Last Tango in Berlin

martedì 17 luglio, ore 21.30
ORCHESTRA CITTA’ DI FERRARA
INSIEME VOCALE CITTA’ DI CONEGLIANO
Voci di guerra. Cantata, per soli coro e orchestra

giovedì 19 luglio, ore 21.30
I SOLISTI VENETI diretti da CLAUDIO SCIMONE
La Gloria e Himeneo di Antonio Vivaldi

venerdì 20 luglio, ore 21.30
CANZONIERE GRECANICO SALENTINO
Musiche e danze dal Salento

giovedì 26 luglio, ore 21.30
ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO diretta da MARCO ANGIUS
Notte nei giardini di Spagna

giovedì 2 agosto, ore 21.30
IL BARBIERE DI SIVIGLIA di Gioachino Rossini

sabato 4 agosto, ore 21.30
CELEBRAZIONI CARRARESI

giovedì 9 agosto, ore 21.30
MASSIMO BUBOLA
Da Caporetto al Piave

venerdì 31 agosto, ore 21.00
DAMNEDANCERS - SHADY SALEM
Tripolare

martedì 4 settembre, ore 21.00
ANGELA FINOCCHIARO e STEFANO BENNI
Bestia che sei

mercoledì 5 settembre, ore 21.00
FUTURE VINTAGE FESTIVAL 2018
Opening Party

venerdì 7 settembre, ore 21.00
VITTORIO SGARBI

sabato 8 settembre, ore 21.00
ORCHESTRA DEI FIATI DI PADOVA

domenica 9 settembre, ore 17.00
CONCERTO PER BARNEY

Informazioni
Castello Carrarese, piazza Castello 1
manifestazioni@comune.padova.it
tel. 049 8205611 / 5623

Damnedancers. Freedom Trip

Damnedancers. Freedom Trip

Estate Carrarese 2018

Spettacolo in cartellone della Stagione 2018 di Castello Festival.

FREEDOM TRIP
Il nuovo spettacolo Hip Hop dei Damnedancers di Shady Salem

con DAMNEDANCERS
coreografie e regia di SHADY SALEM
opening show DANCE4FUN HIP HOP SCHOOL e SHOWTIME STUDIO

Il Castello Carrarese apre le sue porte ad un evento speciale dedicato ai giovani e alla danza con l'ultima produzione del coreografo romano Shady Salem, lo spettacolo Freedom Trip, che sarà portato in scena dalla crew Damnedancers.
Immaginiamo il viaggio verso la libertà all'interno di un tubo, sotto di noi l'abisso, sopra la luce.
Lo spettacolo è dedicato al difficile raggiungimento del proprio benessere.
Evento in collaborazione con Dance4fun Hip Hop School e Showtime Studio.

Informazioni
In caso di pioggia lo spettacolo si terrà al Teatro ai Colli

BIGLIETTI
Poltronissime numerate: Euro 15,00
Poltrone non numerate: Euro 10,00
Prevendite: Dance4Fun Academy, Showtime Studio, Scuola Gershwin e Circuito Vivaticket

Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche
Manifestazioni e Spettacolo
Tel. 049 8205611-5623
manifestazioni@comune.padova.it

Cell. 342 1486878
info@padovainestate.it

Opening Party Future Vintage Festival 2018

Opening Party Future Vintage Festival 2018

Estate Carrarese 2018

L’evento di apertura della IX edizione del Future Vintage, il Festival sul lifestyle e la comunicazione, in collaborazione con Radio Deejay e Rolling Stone, che torna ad esplorare le ispirazioni, le origini e le contaminazioni delle tendenze contemporanee a Padova.
Per la prima volta il Festival sceglie il Castello Carrarese per inaugurare una nuova edizione all’insegna del payoff  Scegli la Strada, con una serata di musica, dj set e aperitivo con ospiti internazionali. Il festival abbraccia una nuova location che al meglio incarna il connubio tra passato e futuro, storia e innovazione, per un party esclusivo che anticiperà la kermesse focalizzata quest’anno sugli stili, i trend e i fenomeni underground nati dalla strada.

Informazioni
Ingresso libero con priorità per chi è in possesso del "Priority Pass" del Future Vintage Festival http://www.futurevintage.it/portfolio-posts/preiscrizioni-priority-pass-2/

info@futurevintage.it
www.futurevintage.it

Angela Finocchiaro e Stefano Benni, Bestia che sei!

Angela Finocchiaro e Stefano Benni, Bestia che sei!

Estate Carrarese 2018

Spettacolo in cartellone della Stagione 2018 di Castello Festival.

BESTIA CHE SEI
Il nuovo spettacolo di Angela Finocchiaro e Stefano Benni

di e con
Stefano Benni – voce recitante
e con
Angela Finocchiaro - voce recitante

Stefano Benni e Angela Finocchiaro hanno spesso incrociato le loro vite professionali nell’arco degli ultimi venti anni.
Con Bestia che sei, il nuovo spettacolo preparato per l’occasione, si ritroveranno sul palco per la prima volta insieme. Un reading a due voci in cui i protagonisti saranno quegli animali che hanno spesso popolato l’immaginazione dello scrittore bolognese.
Animali veri e fantastici, quotidiani e leggendari, gatti diabolici e cani innamorati, ippopotami filosofi, balene sexy, topi cagoni, babonzi e camulli, ma soprattutto creature ambigue, che ci ricordano che l’homo sapiens è la bestia più ridicola e feroce del cosmo.

Informazioni
In caso di pioggia lo spettacolo si terrà all'MPX-Multisala Pio X

BIGLIETTI
Poltronissime numerate: Euro 15,00
Poltrone non numerate: Euro 10,00
Prevendite: Gabbia Dischi, HiFi Record, Scuola Gershwin e Circuito Vivaticket

Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche
Manifestazioni e Spettacolo
Tel. 049 8205611-5623
manifestazioni@comune.padova.it

Cell. 342 1486878
info@padovainestate.it

Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini

Il Barbiere di Siviglia di G. Rossini

Stagione Lirica 2018

Anteprima della Stagione Lirica 2018.
Un'opera visionaria, dal ritmo incandescente, che parla di amore, ma soprattutto di denaro. 

Libretto di Sala

La natura simbolica della drammaturgia suggerisce di destinare il focus visivo a due elementi che sintetizzano tutto ciò: uno è la cassaforte, che rassomiglia ad una scatola magica nella quale è gelosamente custodita la ricca Rosina, tenuta prigioniera da Dottor Bartolo, che vede in lei solo il simbolo del denaro. Accanto troviamo la vetrina del negozio di Figaro, con il suo sedile da barbiere sopra un piedistallo. Figaro da qui si illude di gestire le vite degli altri personaggi, in realtà è solo un tronfio individuo che offre in cambio di denaro ogni tipo di servigio, ma alla fine non riesce a risolvere i problemi che si presentano nel corso della storia. Attorno a questi simboli di avidità e superbia si muovono i nostri protagonisti ciascuno mosso da intenti egoistici il cui motore principale è appunto "l'oro". Rosina e il Conte di Almaviva incarnano l'amore disinteressato; i due giovani sono benestanti e possono guardarsi l'una nell'anima dell'altro. I due prendono parte assieme agli altri personaggi a questa guerra di intelligenze nella quale Amore e Denaro si battono per la vittoria finale.
Chi vincerà?

IL BARBIERE DI SIVIGLIA di G. Rossini
Regia Yamal das Irmich
Scene e costumi Matteo Paoletti Franzato

Cast
Rosina Alessia Nadin
Figaro
Massimo Cavalletti
Il Conte d'Almaviva
Pietro Adaini
Don Basilio
Gabriele Sagona
Don Bartolo
Giovanni Romeo
Berta
Giovanna Donadini
Fiorello
Carlo Checci

Coro Lirico Veneto
Stefano Lovato, Maestro del Coro

Orchestra di Padova e del Veneto
Nicola Simoni, Direttore d'Orchestra e Maestro Concertatore

Informazioni
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà al Teatro Verdi

BIGLIETTI
Interi Euro 30,00
Ridotti Euro 25,00
Ridotti Under 35 Euro 20,00
Prevendite: Biglietteria del Teatro Verdi di Padova a partire dal mese di luglio

Settore Cultura Turismo Musei e Biblioteche
Manifestazioni e Spettacolo
Tel. 049 8205611-5623
manifestazioni@comune.padova.it

www.estatecarrarese.it

#padovacultura
#estatecarrarese

 

 

Pagine

L M M G V S D
 
 
 
 
 
1
 
2
 
3
 
4
 
5
 
6
 
7
 
8
 
9
 
10
 
11
 
12
 
13
 
14
 
15
 
16
 
17
 
18
 
19
 
20
 
21
 
22
 
23
 
24
 
25
 
26
 
27
 
28
 
29
 
30
 
31
 
 
 
 
 
 
 

Condividi su:

youreporter