14S La natura morta nel Sei-Settecento

Descrizione: 

Il percorso guiderà gli studenti ad analizzare un tipo di raffigurazione in cui oggetti inanimati, comunemente relegati a una funzione puramente decorativa, assumono il ruolo di protagonisti. I ragazzi potranno seguire l’evoluzione di questo genere minore dalle forme più arcaiche, sobrie tavole apparecchiate con pochi essenziali oggetti, a quelle più sontuose della fine del Settecento, spesso ambientate su sfondi raffiguranti rovine architettoniche. Il filo conduttore del percorso sarà il senso della caducità della bellezza: mentre il pittore seicentesco rappresenta il memento mori con un piccolo dettaglio, nel Settecento si traduce in grandi composizioni floreali in parte appassite o in affascinanti tromp-l’oeil.

Durata: 1 ora e 30 minuti

N. massimo: 30 alunni

Punto d'incontro: Musei Civici agli Eremitani

Costo: 65 euro

Costi aggiuntivi: 1 euro ad alunno per la prenotazione + 1 euro ad alunno per il biglietto d'ingresso ai Musei Civici agli Eremitani

Prenotazione

Codice Prenotazione di questo itinerario: 14S

La prenotazione può essere effettuata nei seguenti modi:
- telefondando al numero 049 2010215, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 17
- inviando una mail all'indirizzo didattica@ne-t.it
- compilando il modulo online https://is.gd/didattica

Aggiungi un commento