25S Giotto e Dante nella Cappella degli Scrovegni

la giustizia divina nell'immaginario medievale

Descrizione: 

Il percorso prenderà avvio dall’immagine del presunto incontro di Giotto e Dante nella Cappella degli Scrovegni rappresentato dal pittore ottocentesco Leopoldo Toniolo, che servirà a calarsi nella realtà della Padova del Trecento, approfondendo in particolare il tema dell’amministrazione della giustizia. Seguirà la visita alla Cappella degli Scrovegni, dove verrà posta particolare attenzione alla raffigurazione del Giudizio Universale. In Sala Multimediale, infine, si analizzerà il tema delle pene cui sono sottoposti i dannati nell’inferno giottesco: la lettura di alcuni brani danteschi mostrerà ai ragazzi le differenze tra i due maestri, che si ispirarono a fonti diverse.

Note: Si consiglia di portare marsupi e non zaini. ATTENZIONE: È GARANTITO L’ACCESSO ALLA CAPPELLA SOLO SE SI RISPETTA L’ORARIO INDICATO.

Durata: 1 ora e 30 minuti

N. massimo: 30 alunni

Punto d'incontro: Musei Civici agli Eremitani

Costo: 65 euro

Costi aggiuntivi: 1 euro ad alunno per la prenotazione + il biglietto d'ingresso alla Cappella degli Scrovegni:
- 1 euro ad alunno (per le scuole di Padova e provincia)
- 5 euro ad alunno (per le scuole fuori provincia)

Prenotazione

Codice Prenotazione di questo itinerario: 25S

La prenotazione può essere effettuata nei seguenti modi:
- telefondando al numero 049 2010215, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 17
- inviando una mail all'indirizzo didattica@ne-t.it
- compilando il modulo online https://is.gd/didattica

Aggiungi un commento