La Biblioteca svelata

Continua il viaggio a ritroso nel tempo fra le preziose e bellissime testimonianze del passato che la Biblioteca Civica di Padova custodisce per i cittadini e svela in periodici incontri. Si potranno ammirare pergamene, codici miniati, eleganti libri a stampa, album di suggestive incisioni, piante e carte antiche della città e del territorio. Nuove spigolature dal vasto e inaspettato patrimonio della Biblioteca, alla scoperta della memoria della città e di temi culturali curiosi e stimolanti.

Ammireremo preziosi esemplari della Biblioteca Civica per compiere in poco tempo il percorso nei secoli che, dal Medioevo all'età moderna, attraverso cambiamenti e adattamenti, innovazioni tecnologiche, intuizioni ergonomiche e strategie commerciali ha prodotto un capolavoro della meccanica e dell'intelligenza umana: il libro, destinato ad accogliere e trasmettere il pensiero dell'uomo. 

21 marzo ore 18:00
La città di Padova nel secolo dei Lumi: Prato della Valle e le altre innovazioni di Domenico Cerato
L'opera di Domenico Cerato (1715-1792) ha segnato in modo decisivo l'aspetto della città. A lui si devono infatti le principali opere architettoniche del Settecento: la sistemazione della Specola Astronomica e dell'Ospedale Giustinianeo.
Sua l’innovativa trasformazione a scala urbana del Prato della Valle, ideata da Andrea Memmo. Durante l’incontro si potranno ammirare da vicino disegni originali, acquarelli, incisioni, volumi e stampe che documentano i progetti, gli edifici, il Prato della Valle e l’evoluzione dell’immagine della città, in parte esposti di recente nella mostra dedicata all’architetto.

11 aprile ore 18:00
La raccolta dantesca della Biblioteca: un fondo vario e prezioso

Conversazione e visita a cura di Vincenza Cinzia Donvito e Mariella Magliani
Biblioteca Civica - Centro Culturale San Gaetano
via Altinate 71

Informazioni
tel. 049 8204811
e-mail: biblioteca.civica@comune.padova.it
 

Commenti

Very interesting

Aggiungi un commento