Passeggiando per Padova

sulle tracce della Signoria carrarese

percorsi guidati dagli Animatori Culturali Ambientali del Gruppo Ctg La Specola che si svolgeranno la domenica mattina, dalle ore 10:00 alle 11:30 nei mesi di maggio e giugno 2022:

Il Gruppo Ctg La Specola, che da anni lavora per la diffusione della conoscenza del patrimonio culturale di Padova, propone alla cittadinanza un programma di sette uscite sulle tracce della Signoria Carrarese, nell’intento di avvicinare i cittadini al patrimonio artistico che ha permesso l’entrata della nostra città, come Urbs picta, nei siti UNESCO, ricordando l’ambiente politico-culturale favorevole a quella produzione artistica e sottolineando la sensibilità della committenza che li ha voluti.

Programma:

15/05
L’isola carrarese e la scoperta delle tracce ancora presenti della Signoria: la Casa della rampa, la “Reggia” di via Accademia (visita)
ritrovo: Sagrato del Duomo, ore 10:00

22/05
Piazza Capitaniato e piazzetta San Nicolò con visita alla chiesa
ritrovo sotto l’Arco dell’Orologio ore 10:00

29/05
Dalla Chiesa di S. Maria dei Servi al Battistero (entrata € 4)
ritrovo: davanti alla chiesa dei Servi, ore 10:00

5/06
Tra case, vie e botteghe del tempo dei Carraresi con visita al Palazzo della Ragione
ritrovo: angolo via Gorizia Piazza dei Frutti ore 10:00

12/06
Da Piazza Eremitani con la chiesa, e le sue memorie carraresi, al Palazzo del Bo
ritrovo: Sagrato della Chiesa degli Eremitani ore 10:00

19/06
Il borgo della Paglia con l’Oratorio di San Michele (in collaborazione con “Torlonga”)
ritrovo alla chiesa del Torresino ore 10:00

26/06
Piazza del Castello, la chiesa di S. Tommaso Becket (visita), l'area fortificata del Castello fino alla Torre del Soccorso
ritrovo: Piazza del Castello, ore 10:00

Info
E’ necessario prenotare alla e-mail laspecola@ctgveneto.it o al tel. 340 55 22 764, almeno entro 3 giorni dalla data dell’itinerario scelto.
Si accettano fino a trenta prenotazioni. Per sostenere l’iniziativa sarà gradita un’offerta consapevole.
L’iniziativa sarà condotta nel rispetto della normativa anticovid vigente.

Aggiungi un commento